Il peggio (non) è passato

22.00 CHF

Linda Fallea Buscemi: Aneddoti di una mamma italiana in Svizzera

Softcover, 13x19cm, 152 S., ISLANDBOOKS 2017
ISBN 978-3-03846-953-7

(Das Buch erscheint auf Italienisch.)

Lieferung inklusive (CH. LI)

Beschreibung

Amelia, bella come Sofia Loren ai tempi d’oro e passionale come lei nei suoi migliori film, ama la sua Italia, il mare e la pizza, ma soprattutto ama il suo ragazzo, tanto da lasciare tutto e seguirlo a Zurigo. Si trova, così, in una terra estranea ma che adora, dove finalmente può mettere a frutto gli anni di studio e i sacrifici fatti all’università, intravedendo di già una scintillante carriera. Il destino beffardo, però, gioca d’anticipo e inaspettatamente Amelia si trova a vivere -con il temperamento che la caratterizza- quella che si rivela come l’avventura più sconvolgente della sua vita: la maternità! Pur senza perdere mai il suo spiccato senso dell’umorismo, fatica non poco a ritrovarsi tra pannolini e responsabilità di ogni sorta. Partecipa, così, ad un gruppo d’ascolto per genitori, dove condivide le esperienze annotate in un diario, lasciando uscire tutta la sua entusiasmante italianità! È così che, volta dopo volta, attraverso i suoi racconti spassosi e concreti, Amelia “ammalia” i presenti alle riunioni, trasportandoli in un continuo viaggio tra finzione e realtà, portando ogni volta al gruppo il suo punto di vista un po’ diverso e a tratti esilarante.

HERZLICHE EINLADUNG
zur Buchvernissage mit Apéro im Rahmen der Veranstaltungsreihe „Zurigo in Italiano“
Die Autorin Linda Fallea Buscemi liest aus ihrer Neuerscheinung „Il peggio (non) è passato“, erscheint beim Zürcher Verlag ISLANDBOOKS

> Comprare il libro: verlag@islandbooks.ch  /  Online-Shop

Bewertungen

Es gibt noch keine Bewertungen

Schreibe die erste Bewertung zu “Il peggio (non) è passato”

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.